CROSTATA GLASSATA AL LIMONE “TIPO SFOGLIATINE”

 

La CROSTATA GLASSATA AL LIMONE “TIPO SFOGLIATINE” è una crostata talmente bella oltre che buona che vi farà fare un figurone. La frolla all’olio sarà più facile da stendere e posizionare nello stampo rispetto a quella al burro.

La ricetta che ho provato con ottimi risultati è di Fatto in casa da Benedetta che ringrazio per avermi fatto scoprire la splendida glassa che ricorda le sfogliatine.

OCCORRENTE:

  • Fruste elettriche
  • Teglia 22 o 24 cm (io ho optato per quella da 22 cm quindi ho avanzato un pezzetto di impasto)
  • Sac a poche (ideale quella usa e getta)

TEMPI: 1 ora totale compresa la cottura

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 50 g di zucchero
  • 70 g di olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 250 g di farina
  • 200 g di marmellata a piacere
  • 1 fialetta di aroma al limone (io ho usato l’olio essenziale di limone per evitare la fialetta di aroma, in alternativa potete mettere qualche goccia di succo di limone)
  • 50 g di marmellata di albicocche

Procedimento:

  • preparate una taglia da 22 o 24 cm con la base unta di burro o olio e infarinata;
  • in una terrina versate il primo uovo intero, del secondo separate il tuorlo dall’albume e versateci solo il tuorlo, tenendo da parte l’albume che servirà successivamente per la glassa;
  • aggiungete lo zucchero nella terrina;
  • versate l’olio;
  • mettete il lievito;
  • versate un po’ per volta la farina mescolando con movimenti circolari con le dita ogni volta che la versate;
  • versate un po’ di farina sul piano da lavoro e sopra l’impasto, terminate di impastare fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo;
  • quando le dita non si appiccicano più alla pasta la frolla è pronta;
  • stendete su un foglio di carta forno metà dell’impasto aiutandovi con un matterello e un po’ di farina sopra e sotto;
  • per estrarre con facilità la vostra crostata glassata al limone mettete sul fondo dello stampo due strisce di carta forno disposte a croce;
  • sistemate la pasta frolla appena stesa e regolate i bordi con un coltello;
  • spalmate 200 g di marmellata (qualsiasi gusto, io ho usato quella di frutti di bosco);
  • stendete l’altra metà della frolla e adagiatela sul dolce chiudendo bene con le dita la circonferenza;
  • con una forchetta bucherelliamo tutta la superficie;
  • con le fruste elettriche montate l’albume messo da parte;
  • aggiungeteci l’aroma o le gocce di limone;
  • spalmiamo la glassa su tutta la superficie del dolce lasciando fuori solo il bordo;
  • scaldate i 50 g di marmellata solo per qualche secondo e versatela dentro una sac a poche, tagliate la punta giusto per formare un buchino e create una griglia con righe decise che vanno da una parte all’altra della crostata (io ho fatto una griglia da 6 righe e 6 righe perpendicolari);
  • infornate in forno preriscaldato, a 160° in forno ventilato e a 170° in forno statico, per 35 minuti circa.

per vedere tutti i passaggi sfoglia le foto della mia pagina Instagram ollysnack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *